10 Consigli per il Social Media Marketing del Vostro Hotel

0
111

Ecco i nostri 10 consigli per pianificare la strategia di social media marketing per il vostro Hotel. Questa raccolta di consigli nasce dall’esperienza diretta nel campo della promozione alberghiera in rete. E ‘ una raccolta di idee pratiche che possono essere attuate da subito ma che richiedono un impegno costante.

1) Aprire un blog per pubblicare informazioni sulle attività, le attrazioni, ristoranti, negozi, locali notturni che si possono svolgere soggiornando nel vostro hotel. Questo vi consentirà di fornire ai vostri ospiti suggerimenti su cosa fare durante il soggiorno, fornendo un ulteriore buon motivo per prenotare. Inoltre è una fonte di contenuti che possono essere diffusi con costanza sui social network come Facebook, Twitter e Google+.

2) Gestisci la tua reputazione online, invitando gli ospiti a pubblicare recensioni su TripAdvisor, Holiday Check, Yelp e altri che raccolgono opinioni. Assicurati di rispondere a tutte le recensioni e di mantenere sempre aggiornato il profilo del vostro hotel su questi siti web con immagini, descrizioni e informazioni di contatto sempre fresche.

3) Invita gli ospiti a visitare la pagina Facebook dell’hotel, chiedendogli di pubblicare le immagini sia della struttura che della loro vacanza. Anche Panoramio e Goolgle+ sono ottimi siti web dove far pubblicare le foto dall’ ospite perché questi contenuti appariranno anche nei risultati di ricerca di Google Earth e Google Maps.

4) Linkare nei propri post di Facebook, Twitter e Google+ con hashtag oppure la @ le attrazioni, i ristoranti, i locali che menzionate, in questo modo i vostri post saranno più virali. Per rendere più semplice questa operazione dovete immedesimarvi nei vostri ospiti. L’ideale è  visitare le pagine social della vostra città, delle attrazioni turistiche e mettete un bel “Mi Piace”, vedrete che leggendo i commenti troverete sempre qualcuno alla ricerca di informazioni su cosa fare o dove soggiornare, proprio a questo punto potrete proporre qualche articolo del vostro blog, o linkare il sito web del vostro hotel mal che vada avete comunque generato qualche click in più e aumentato la visibilità del vostro hotel anche agli occhi di qualche altro utente alla ricerca delle stesse informazioni.

5) Istituire un “Premio” è il miglior metodo per incentivare gli ospiti a partecipare alle nostre pagine social. Ad esempio, offrire un week-end gratuito all’ospite che ha postato su un social la foto più bella del mese. Con un costo minimo, avrete ottenuto in cambio la migliore pubblicità che esista: il passaparola.

6) Incentivate l’interazione social dei vostri ospiti anche durante il soggiorno. Ad esempio offrite un welcome drink, oppure un upgrade gratuito agli ospiti che fanno il check-in on line con Foursquare, Gowalla ecc…

7) Non meno importante dei social come Facebook Twitter e Google+ è YouTube. Avere un canale su YouTube vi permetterà non solo di pubblicare video interessanti che riguardano il vostro hotel. Potrete infatti arricchire il canale con altri video interessanti che riguardano la vostra località, eventi, attrazioni. Questi contenuti trasformeranno il vostro canale in una mini guida turistica che aumenterà la vostra visibilità.

8) I contenuti che voi o i vostri ospiti realizzate sono molto importanti, pertanto è fondamentale “riciclarli”. Ad esempio postare su Facebook e Twitter le recensioni positive rilasciate dai vostri ospiti su TripèAdvisor o gli articoli del vostro blog. Un’altra idea interessante è raccogliere in un’album su facebook le foro che riuscite a raccogliere dai vari siti come Panoramio, Picasa, Flickr. Questi sono contenuti genuini a cui i vostri potenziali clienti crederanno di più rispetto alle foto del vostro sito ufficiale…

9) Per assolvere tutte le attività dei punti finora descritti, l’ideale è assumere una persona giovane che abbia dimestichezza con i social ed un linguaggio diretto e possa dedicarsi assiduamente a questa importante attività.

10) Sii divertente e originale. Il senso dell’umorismo funziona meglio di un approccio formale e convenzionale. Qual è l’ultimo post su cui avete cliccato o avete letto su FaceBook? Sono sicuro che fosse qualcosa di divertente o originale … è ciò che funziona …

Questi semplici concisgli vi aiuteranno ad incrementare i vostri follower e creare un interazione con i vostri ospiti. Seguire tutti questi consigli non è una cosa semplice e richiede un’impegno costante, sicuramente però vi aiuterà a pianificare una strategia di social marketing che abbia un programma preciso senza dover procedere a tentoni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here